RICHIEDI INFO

Fare trekking ed escursioni

trekking

Attività

Preparati al meglio per il tuo trekking in Val di Fassa

Estate

“Camminare mette il buon umore. Passo dopo passo, respirando l’aria frizzante d’alta quota e fermandosi ad ammirare il panorama alpino, il corpo e la mente si rilassano e attingono a nuove energie”.

Difficile immaginare un paesaggio più Dolomitico di quello della verde Val di Fassa.

Gli appartamenti A, Paolo offrono la possibilità di itinerari ed escursioni in Val di Fassa, ideali per tutti, come le passeggiate semplici a fondo valle o un po’ più alti, i percorsi medio-difficili tra i boschi e le vallate vicine e i percorsi lunghi per chi piace esagerare.

COSA PORTARE PER LE VOSTRE ESCURSIONI IN VAL DI FASSA

  • pantaloni da trekking o un po’ sportivi, quelli più comodi sono i pantaloni che si possono accorciare attraverso la zip a metà gamba, così se la mattina fa freddo siete coperti e se a mezzogiorno avete caldo e c’è il sole potete togliere il pezzo e abbronzarvi;
  • due magliette traspiranti così da avere un ricambio nel caso in cui abbiate fatto tanta fatica, una volta giunti alla meta, per non prender freddo;
  •  un maglione e un maglioncino così la mattina potete scegliere quale portare;
  •  la giacca a vento;
  • scarponcini alto o basso l’importante è che tenga salda la caviglia e sia confortevole per camminare.

Nello zaino:

  • acqua o bevande energetiche, le bevande zuccherate non sono molto adatte perché non fanno passare la sete;
  • cioccolata o caramelle per avere, in caso di bisogno dell’energia immediata;
  • il pranzo con panini e frutta oppure vi fermate in un bel rifugio;
  • dei cerotti, una garza, del disinfettante;
  • una cartina, la potete trovare in hotel al vostro arrivo;
  • se fate una gita con una meta in alta quota è bene avere un cappello e i guanti;
  • bastoncini, per una camminata più confortevole e per muovere i muscoli delle braccia, non solo quelli delle gambe.
  • La sera normalmente la temperatura è tra i 15 e 20 gradi, quindi consigliamo di portare sia cose leggere che cose un po’ pesanti nel caso faccia un po’ freddo o brutto tempo.